Madeinkitchen Blog http://www.madeinkitchen.tv/blog - Mon, 04 Jul 2011 19:07:29 +0000 http://wordpress.org/?v=2.8.4 en hourly 1 Pasta Antonio Amato presenta le orecchiette http://www.madeinkitchen.tv/blog/pasta-antonio-amato/pasta-antonio-amato-presenta-le-orecchiette/ http://www.madeinkitchen.tv/blog/pasta-antonio-amato/pasta-antonio-amato-presenta-le-orecchiette/#comments Fri, 01 Jul 2011 13:00:32 +0000 Agostino http://www.madeinkitchen.tv/blog/?p=37308

Orecchiette Pasta Antonio Amato

Cari amici,
continuano i racconti sulle  biografie dei formati di pasta che hanno fatto la srtoria culinaria del nostro paese. Pasta Antio Amato, oggi, ci presenta le famosissime orecchiette!

Le orecchiette sono un tipo di pasta tipico della regione Puglia e Basilicata. Nel tarantino e in Valle d’Itria è ancora in uso il sinonimo chiancarelle o recchted.
Le origini delle orecchiette, però, quasi sicuramente non sono pugliesi. Due sono le ipotesi sulla loro provenienza: che siano state introdotte alla popolazione dai francesi che dominavano la zona nel 1200 (in effetti, le orecchiette somigliano molto ad una pasta preparata nel Sud della Francia a partire dal Medioevo), oppure che siano legate alle ricette della tradizione ebraica.

La forma tipica di questa pasta è, come si può ben intendere dal nome, quella di un orecchio. Le dimensioni del prodotto non ancora cotto possono variare, ma in genere non superano i 2 cm di diametro. Ne esiste anche una versione realizzata senza la sua forma classica, meglio conosciuta come “strascinate”. In tutte le varianti, si realizzano utilizzando esclusivamente farina di grano duro, acqua e sale, tuttavia esiste una versione con farina di grano tenero tipica del comune di Cisternino in provincia di Brindisi.

Sulla community di made in Kitchen troverete gustosissime (famose e non) ricette a base di orecchiette!

Buon appetito!

Ti potrebbero anche interessare

]]>
http://www.madeinkitchen.tv/blog/pasta-antonio-amato/pasta-antonio-amato-presenta-le-orecchiette/feed/ 1
Farfalle Antonio Amato con gamberi e olive nere http://www.madeinkitchen.tv/blog/slideshow/farfalle-antonio-amato-con-gamberi-e-olive-nere/ http://www.madeinkitchen.tv/blog/slideshow/farfalle-antonio-amato-con-gamberi-e-olive-nere/#comments Thu, 30 Jun 2011 10:40:43 +0000 Agostino http://www.madeinkitchen.tv/blog/?p=42088

Farfalle Antonio Amato

Cari amici,

Pasta Antonio Amato vuole regalarci, dato il calore di questi giorni che ci fa boccheggiare tutti, un momento di gustosa freschezza: le farfalle con gamberi e olive.

4 porzioni
Tempo di preparazione 15minuti
Difficoltà 2
Prezzo indicativo 8 euro

Ingredienti

500g di farfalle Pasta Antonio Amato
400g di gamberetti
100g di olive nere
300g di pomodorini pachino
maionese: q.b.
pepe nero q.b.
1 bicchiere di vino bianco
sale
olio

Preparazione

Per prima cosa prepariamo i gamberi: sgusciamoli e poi facciamoli saltare in padella per un paio di minuti solo con del sale, de vino bianco e della margarina.

Ora prepariamo il condimento per la pasta: snoccioliamo e tagliamo le olive nere e poi laviamo e tagliamo i pomodorini. Versiamo in un’  insalatiera  i gamberi, le olive e i pomodori condendo il tutto con olio, sale e pepe nero.

Una volta cotte le farfalle, scoliamole per bene e aggiungiamole nell’insalatiera. Aggiungiamo due cucchiai di maionese e mescoliamo il tutto!

Piaciuta la ricetta? Come già ben sapete, tutte le altre ricette di Pasta Antonio Amato le trovate sulla community di Made in Kitchen!

Buona appetito!

Ti potrebbero anche interessare

]]>
http://www.madeinkitchen.tv/blog/slideshow/farfalle-antonio-amato-con-gamberi-e-olive-nere/feed/ 0
Pasta Antonio Amato presenta le linguine http://www.madeinkitchen.tv/blog/slideshow/pasta-antonio-amato-presenta-le-linguine/ http://www.madeinkitchen.tv/blog/slideshow/pasta-antonio-amato-presenta-le-linguine/#comments Fri, 24 Jun 2011 15:15:40 +0000 Agostino http://www.madeinkitchen.tv/blog/?p=41998

Linguine Pasta Antonio Amato

Cari amici,

Pasta Antonio amato, oggi, vuole parlarvi di un formato di pasta che quasi sempre viene accostato a deliziosi condimenti a base di pesce.  Se Napoli vanta la paternità degli spaghetti, Genova, non meno fiera rivendica quella delle linguine!

Le linguine nascono a Genova ed è la pasta ligure per antonomasia. Nascono per accompagnarsi al tradizionale pesto genovese, ricco di tutto il profumo del basilico, l’erba più importante della gastronomia ligure e tra le più celebri della tradizione mediterranea.

Sono un tipo di pasta lunga di semola di grano duro. La lunghezza è la stessa degli spaghetti ma, anziché avere la forma cilindrica, hanno sembianze piatte e possono venire anche chiamate con il nome di bavette o trenette.

Se guardate attentamente le linguine, però,vi accorgerete che non sono affatto piatte come appaiono superficialmente, bensì biconvesse, adatte proprio, una volta cotte, ad amalgamasrsi perfettamente ai condimenti.

Le linguine sono indicate, oltre che per il pesto, per tutti i condimenti a base di pesce e di verdure. Negli ultimi anni, riscuotendo un notevole successo, le abbiamo viste anche protagoniste di condimenti tradizionali di altre regioni come ad esempio la carbonara romana o sughi toscani a base di cinghiale.

Sulla community di Made in Kitchen avete la possibilità di scoprire tante altre squisite  ricette a base di linguine!

Buon appetito!

Ti potrebbero anche interessare

]]>
http://www.madeinkitchen.tv/blog/slideshow/pasta-antonio-amato-presenta-le-linguine/feed/ 0
Pennette Antonio Amato alla fontina http://www.madeinkitchen.tv/blog/slideshow/pennette-antonio-amato-alla-fontina/ http://www.madeinkitchen.tv/blog/slideshow/pennette-antonio-amato-alla-fontina/#comments Thu, 23 Jun 2011 10:33:12 +0000 Agostino http://www.madeinkitchen.tv/blog/?p=41954

Pennette Antonio amato alla fontina

Cari amici,
come tutti i giovedì Pasta Antonio Amato è propnta a svelarvi una nuova ricetta! Quella di oggi vede come protagonista la buonissima fontina e la pancetta.
Buongustaie e buongustai, ecco per voi le Pennette Antonio Amato alla fontina

4 porzioni
Tempo di preparazione 20minuti
Difficoltà 2
Prezzo indicativo 8 euro

Ingredienti

200g di fontina
500g di penne a zito rigate Pasta Antonio Amato
200g di pancetta
1 confezione di panna da cucina
1 cipolla
1 picchiere di vino bianco
1 peperoncino
sale q.b.
olio q.b.

Preparazione

Mette della panna fresca e della fontina in una padella a fiamma bassa. Girate fino a quando la fontina non si sia completamente sciolta nella panna.

Ora fate soffriggere in una padella olio, cipolla e un peperoncino. Aggiungete la pancetta e fatela evaporare con un bicchiere d vino bianco.

Scolata la pasta, aggiunetela nella padella della pancetta versandoci anche la fontina precedentemente preparata. Fate saltare il tutto per un paio di minuti.

Piaciuta la ricetta? Tutte le altre ricette di Pasta Antonio Amato le trovi sulla community di Made in Kitchen!

Buon appetito!

Ti potrebbero anche interessare

]]>
http://www.madeinkitchen.tv/blog/slideshow/pennette-antonio-amato-alla-fontina/feed/ 0
Spot Pasta Antonio Amato: il gran finale! http://www.madeinkitchen.tv/blog/pasta-antonio-amato/ricette-antonio-amato/spot-pasta-antonio-amato/ http://www.madeinkitchen.tv/blog/pasta-antonio-amato/ricette-antonio-amato/spot-pasta-antonio-amato/#comments Fri, 17 Jun 2011 11:06:05 +0000 Agostino http://www.madeinkitchen.tv/blog/?p=41828

Pasta Antonio Amato_forchette d'Italia

Cari amici,
come vi avevamo accennato due settimane fa, ecco per voi l’ultima parte dello spot di Pasta Antonio Amato che accompagnò la Nazionale azzurra del 2006 alla conquista della coppa del mondo.

In questo spot, così come abbiamo visto negli altri, un susseguirsi di forchettate contenenti alcuni dei più cento formati di pasta della famosa casa campana, che ci riportano dritti dritti alle notti magiche di Berlino…
Orecchiette, tagliatelle, paccheri, insomma: l’apoteosi del gusto con tanto di musiche di sottofondo e condimenti a rappresentare le regioni in cui questi piatti hanno fatto la tradizione!

Ricordiamo che questo spot, oltre alla coppa del mondo, vinse anche il premio Agorà come miglior campagna nazionale italiana. Assegnato a Erice, il riconoscimento premia la collaborazione pluriennale tra Antonio Amato e l’agenzia pubblicitaria Boomerang/LTV, ideatrice dello spot.
Siete pronti al gran finale? Buona visione e… buon appetito!

Ti potrebbero anche interessare

]]>
http://www.madeinkitchen.tv/blog/pasta-antonio-amato/ricette-antonio-amato/spot-pasta-antonio-amato/feed/ 0
Fettuccine Antonio Amato con parmigiano, provola e speck http://www.madeinkitchen.tv/blog/slideshow/fettuccine-parmigiano-provola-speck/ http://www.madeinkitchen.tv/blog/slideshow/fettuccine-parmigiano-provola-speck/#comments Thu, 16 Jun 2011 10:42:10 +0000 Agostino http://www.madeinkitchen.tv/blog/?p=41739

Fettuccine Antonio amato con parmigiano, provola e speck

Cari amici,
con la ricetta di oggi Pasta Antonio Amato vuole regalarvi un pranzo nutriente e gustoso, fatto di ingredienti dai sapori decisi che, se ben miscelati insieme, riecono a regalarci deliziose emozioni. Ecco per voi le Fettuccine con parmigiano, provola e speck!

4 porzioni
Tempo di preparazione 20minuti
Difficoltà 2
Prezzo indicativo 7 euro

Ingredienti

150g di speck
500g di Fettuccine di Pasta Antonio Amato n°162
250g di provola
1 cipolla
1 peperoncino
parmigiano grattugiato q.b.
pepe nero q.b
sale q.b.
olio q.b.

Preparazione

Mettete in una padella olio in abbondanza, cipolla tritata, peperoncino tritato e lasciate soffriggere.

Versate nella padella, a fiamma bassa, il parmigiano grattugiato fino a coprire visivamente l’olio nella padella. Mescolate fino a quando olio e parmigiano si saranno amalgamati a tal punto da sembrare una crema.

Aggiungete lo speck, tagliato a foglie, e lasciate la fiamma accessa per un paio di minuti.

Una volta cotta la pasta, scolatela per bene e versatela nella padella insieme alla provola tagliata a cubetti. Fate saltare il tutto, a fiamma alta, fino a quando la provola non si sarà sciolta.

La ricetta è stata di vostro gradimento? Scopri tutti gli altri piatti di Pasta Antonio Amato sulla community di Made in Kitchen!

Buon appetito!

Ti potrebbero anche interessare

]]>
http://www.madeinkitchen.tv/blog/slideshow/fettuccine-parmigiano-provola-speck/feed/ 0
Pasta Antonio Amato presenta i Malloreddus http://www.madeinkitchen.tv/blog/slideshow/pasta-antonio-amato-malloreddus/ http://www.madeinkitchen.tv/blog/slideshow/pasta-antonio-amato-malloreddus/#comments Fri, 10 Jun 2011 15:21:05 +0000 Agostino http://www.madeinkitchen.tv/blog/?p=41532

Gnocchi sardi di Pasta Antonio Amato

Cari amici,
Pasta Antonio Amato, oggi, vuole portarvi nella fatata, incantevole e fascinosa isola della Sardegna per raccontarvi la storia di uno dei piatti più rappresentativi di questa terra: gli gnocchetti… sardi, ovviamente!

Gli gnocchetti sardi o più propriamente detti Malloreddus nella versione tipica del Campidano, una regione a est di Cagliari. Il termine malloreddu (plurale malloreddus) è un diminutivo di malloru, che in sardo campidanese (Sardegna meridionale e centro-meridionale) significa toro. Di conseguenza, malloreddus vuol dire vitellini.

L’origine di tale denominazione è da ricercarsi nel modo di esprimersi in ambito contadino. La lavorazione manuale dei malloreddus in ambito domestico avveniva impastando la semola di grano duro con l’acqua, e si creavano delle listarelle arrotolate di pasta della lunghezza di circa 15 cm, le quali venivano tagliate a cubetti.

E’ uno dei piatti più rappresentativi della cucina sarda, tipicamente di terra e non di mare. Infatti sono conditi con un sugo a base di salsiccia tipica sarda al finocchio e pomodoro. L’origine è da ricercarsi nello schema millenario della coltivazione-alimentazione contadina nell’area mediterranea, basata prevalentemente sulla coltura del grano.

Da sempre i malloreddus sono stati il piatto tradizionale più preparato in Sardegna in tutte le occasioni più importanti, sia nelle feste e nelle sagre paesane, sia durante i matrimoni.

Avete ancora voglia di leggere curiosità e ricette sui vostri formati di pasta preferiti? Altro non dovete fare che visitare la rubrica di Pasta Antonio Amato sulla community di Made in Kitchen!

Ti potrebbero anche interessare

]]>
http://www.madeinkitchen.tv/blog/slideshow/pasta-antonio-amato-malloreddus/feed/ 0
Pasta Antonio Amato e le forchette d’Italia http://www.madeinkitchen.tv/blog/slideshow/pasta-antonio-amato-e-le-forchette-ditalia/ http://www.madeinkitchen.tv/blog/slideshow/pasta-antonio-amato-e-le-forchette-ditalia/#comments Fri, 03 Jun 2011 15:10:28 +0000 Agostino http://www.madeinkitchen.tv/blog/?p=41220

Pasta Antonio Amato e le forchette d'Italia

Cari amici,

quello che oggi vi proponiamo, per chiudere la saga,  è la terza parte (sono quattro in tutto) dello spot con cui Pasta Antonio Amato celebrò la fortunata partnership con la Nazionale italiana di calcio nel 2006, la stessa che alzò la coppa del mondo a Berlino!

In questo spot, proprio come negli altri , un susseguirsi di invitanti “forchettate” di pasta Antonio Amato, alcuni dei quasi cento formati che il famoso pastificio può vantare.

Ricordiamo che questo spot, oltre alla coppa del mondo, vinse anche il premio Agorà come miglior campagna nazionale italiana. Assegnato a Erice, il riconoscimento premia la collaborazione pluriennale tra Antonio Amato e l’agenzia pubblicitaria Boomerang/LTV, ideatrice dello spot.

Vi è venuta fame? Allora non ci resta che augurarvi buona visione e buon appetito… almeno virtuale!

Ti potrebbero anche interessare

]]>
http://www.madeinkitchen.tv/blog/slideshow/pasta-antonio-amato-e-le-forchette-ditalia/feed/ 0
I Rigatoni del Pastore di Pasta Antonio Amato http://www.madeinkitchen.tv/blog/slideshow/i-rigatoni-pasta-antonio-amato/ http://www.madeinkitchen.tv/blog/slideshow/i-rigatoni-pasta-antonio-amato/#comments Thu, 02 Jun 2011 09:54:54 +0000 Agostino http://www.madeinkitchen.tv/blog/?p=41189

Rigatoni del Pastore Antonio Amato

Cari amici,
la ricetta che oggi Pasta Antonio Amato vi propone è tanto semplice quanto gustosa. Altro non dovete fare che seguire pochissimi passi e vedrete che, in men che non si dica, i rigatoni del pastore saranno pronti da gustare!

4 porzioni
Tempo di preparazione 15 minuti
Difficoltà 2
Prezzo indicativo 6 euro

Ingredienti

500g di rigatoni Antonio Amato
500g di bietola
150g di pecorino grattugiato
1 spicchio d’aglio
1 bicchiere di vino bianco
pepe nero q.b.
olio q.b.
sale q.b.
1 peperoncino

Procedimento

Versate in una padella grande dell’olio, uno spicchio d’aglio e un peperoncino. Fate soffriggere fino a quando l’aglio sarà diventato color oro.

Mettete ora nella padella la bietola a crudo, versate un bicchiere d’acqua, aggiungete del sale e coprite la padella con un coperchio per 3/4 minuti.

Non appena le bietola si sarà ammorbidita, aggiugete un bicchiere di vino bianco e poi (a poco a poco ma con constanza, il pecorino, mescolando in continuazione.

Quando avrete versato tutto il pecorino in padella, e questo si sarà amalgamato con la bietola, aggiungete un pizzico di pepe nero.

Questo piatto è stato di vostro gradimento?  Guarda tutte le altre ricette di Pasta Antonio Amato sulla community di Made in Kitchen!

Buon Appetito!

Ti potrebbero anche interessare

]]>
http://www.madeinkitchen.tv/blog/slideshow/i-rigatoni-pasta-antonio-amato/feed/ 0
Pasta Antonio Amato presenta i Fusilli caserecci http://www.madeinkitchen.tv/blog/pasta-antonio-amato/pasta-antonio-amato-presenta-i-fusilli-caserecci/ http://www.madeinkitchen.tv/blog/pasta-antonio-amato/pasta-antonio-amato-presenta-i-fusilli-caserecci/#comments Sat, 28 May 2011 09:15:11 +0000 Agostino http://www.madeinkitchen.tv/blog/?p=40973

Fusilli caserecci Antonio Amato

Cari amici,
il formato di cui parleremo oggi ha quasi 500 anni di storia, eppure, nonstante la sua età, rimane sempre un evergreeen delle tavole italiane. Signore e Signori: i fusilli caserecci!

I Fusilli si ottengono aggiungendo alla semola di grano duro acqua, sale, uovo e a volte spinaci per ottenere un colore verde, peperoncino per un colore rosso o nero di seppia per un colore nero.

Si presentano attorcigliati su sé stessi in una contorsione di spire che invita il sugo ad insidiarsi negli stretti cunicoli della vite di pasta.

I Fusilli, della famiglia delle paste cortissime a taglio dritto, sono originari della Campania. Anticamente venivano prodotti a mano secondo un metodo tramandato di madre in figlia. Si trattava di attorcigliare, con un gesto rapidissimo e mani esperte, uno spaghetto intorno ad un ferro da calza, il tipo di abilità ricordava molto quello delle filatrici e infatti il termine “fusillo” deriva da “fuso”, lo strumento che le filatrici utilizzavano.

Nascono nel 1550 da un cuoco che stava al servizio del Granduca di Toscana. Un giorno mentre stava impastando un po’ di pasta fatta in casa per cucinare, un pezzo di pasta cadde a terra e il figlio la prese e incominciò a farla rotolare sull’ago che usava la sua nonna per lavorare a maglia.

Sono particolarmente gustosi nelle preparazioni con ragù alla napoletana o con condimenti a base di ricotta.

E voi? Come amate preparare i fusilli? Per voi, offerta dalla community di Made in Kitchen, una lista ricca e fantasiosa di ricette a base di fusilli!

Buon Appetito!

Ti potrebbero anche interessare

]]>
http://www.madeinkitchen.tv/blog/pasta-antonio-amato/pasta-antonio-amato-presenta-i-fusilli-caserecci/feed/ 0