Autunno: le castagne

castagne

castagne

[img via GeoSearchItalia]

Settimana scorsa abbiamo iniziato questa rubrica dedicata alla frutta e alla verdura di stagione parlando della zucca, una delle verdure più golose!

Oggi invece vi parliamo delle castagne che quasi tutti noi amiamo, soprattutto in versione marron glaçès. Innanzitutto sono un frutto un po’ atipico perché è ricco di carboidrati e poi perché si sposa molto bene sia con il dolce che con il salato. Innumerevoli ricette la vedono come ingrediente: gnocchi, tagliatelle, torte, castagnacci e molte altre ancora; senza dimenticare le salse e le riduzioni per le carni.

Pensavamo di partire con una ricetta dolce: il castagnaccio. Questa famosissima preparazione è stata riconosciuta come prodotto tradizionale in differenti regioni: in Liguria, in Emilia- Romagna, in Lazio, in Piemonte e in Toscana.

La ricetta che abbiamo trovato e provato noi è Toscana e abbiamo aggiunto un filo di miele di castagno per renderlo ancora più dolce, non ce ne vogliano i toscani.

castagnaccio

castagnaccio

Ingredienti:

300 gr di farina di castagne
50 gr di uva passa
60 gr di pinoli
2/3 cucchiai d’olio evo
pangrattato
un pizzico di sale

Procedimento:

In una ciotola iniziate a stemperare la farina di castagne con dell’acqua calda fino ad ottenere una pastella abbastanza densa. Aggiungere delicatamente l’olio extravergine e il pizzico di sale.

Mettete l’uva passa in una ciotola d’acqua e fatela riprendere per un’oretta. Una volta pronta, amalgamatela al composto insieme ai pinoli. Per ingolosire ulteriormente il composto, abbiamo unito anche un paio di cucchiai di miele di castagno e un cucchiaio di zucchero di canna.

Prendete una teglia rotonda, diametro da 26 cm, ungetela con poco olio e ‘infarinatela’ con il pane grattuggiato’. Versate la pastella e mettere in forno a 180°C per una trentina di minuti, fino a che non si sarà formata una crosticina.

Noi l’abbiamo servita con una spolverata abbondante di zucchero a velo e un ciuffo di rosmarino.


Ti potrebbero anche interessare

, , , , ,

Questo post è stato scritto da:

Redazione - che ha scritto 1985 post il Made in Kitchen Blog.


Contatta l'autore

Rispondi