Penne a Zitoni Antonio Amato con cipolle ubriache

gio, lug 28, 2011

Ricette

Penne a Zitoni con cipolle ubriache

Cari amici,
Pasta Antonio Amato, oggi, vi propone una ricetta facile e gustosa. Gli unici strumenti richiesti sono un pizzico di pazienza e… qualche fazzolettino! Ecco a voi le penne a Zitoni con cipolle ubriache!

4 porzioni
Tempo di preparazione 45 minuti
Difficoltà 1
Prezzo indicativo 5 euro

Ingredienti per 4 persone:

1 Kg di cipolle bianche
1 carota
1 costa di sedano
1 bicchiere d’acqua
2 bicchieri di vino bianco
1 bicchiere di olio extravergine di oliva
1/2 kg di penne a Zitoni Antonio Amato
sale q.b.
pepe nero q.b.
parmigiano reggiano q.b.

Preparazione:

Affettate a velo le cipolle, (questi sono i casi in cui potrete piangere senza sguardi sospetti: avrete un alibi da 1Kg!), mettetele in una pentola con l’olio,la carota, il sedano tagliati a cubetti e un bicchiere d’acqua, coprite e fate cuocere a fiamma media fino a quando le cipolle saranno diventate trasparenti e sarà evaporato tutto il liquido.

Non appena le cipolle saranno abbastanza asciutte, versate il primo bicchiere di vino bianco e fatelo evaporare (alzate la fiamma).

Versate, ora, l’altro bicchiere di vino, il sale e il pepe, e ripetere l’operazione precedente mescolando di continuo, così da evitare che il sugo si attacchi alla pentola.

Con questo sugo condite le penne a Zitoni cotte al dente e concludete il tutto con abbondante spolverata di parmigiano reggiano.

Piaciuto questo piatto? Sulla community di Made in Kitchen troverete tutte le altre ricette di Pasta Antonio Amato!

Buon appetito!


Ti potrebbero anche interessare

, , , , , , , ,

Questo post è stato scritto da:

Agostino - che ha scritto 122 post il Made in Kitchen Blog.


Contatta l'autore

Rispondi