Arrosto di vitello con patate

dom, nov 29, 2009

Ricette

Arrosto di vitello con patate

Per preparare un buon arrosto di vitello bisogna avere due cose: la pazienza di aspettare che la carne cuocia e la voglia di offrire a chi mangerà con noi un secondo piatto nutriente e saporitissimo!

Il nostro arrosto sarà composto da magro di vitellone, già pronto in rete come si trova al banco della carne, e da patate novelle piccole, da cucinare (e mangiare!) con la buccia. Vediamo come procedere…

Porzioni 4
Tempo di preparazione 2 ore
Difficoltà 2
Prezzo indicativo 14 euro

Ingredienti

  • 1 kg di magro di vitellone in rete
  • 400 gr di patate piccole novelle
  • 2 spicchi d’aglio
  • rosmarino, salvia, timo q.b.
  • olio d’oliva q.b.

Preparazione
In una teglia non molto grande e preferibilmente ovale, versate un paio di giri d’olio. Aggiungete i due spicchi d’aglio mondati e le patate novelle sciacquate. Posizionate la carne al centro della teglia, e versate ancora un po’ di olio su tutto, senza esagerare.

Salate, pepate e spolverate di rosmarino, salvia e timo. Infornate a 180° nel forno già caldo e lasciate cucinare per un paio di’ore mescolando di tanto in tanto le patate e facendo cuocere la carne da entrambi i lati.

Lasciate raffreddare un po’ la carne prima di servire, ma tenete le patate in forno affinché restino belle calde.


Ti potrebbero anche interessare

, ,

Questo post è stato scritto da:

Redazione - che ha scritto 1985 post il Made in Kitchen Blog.


Contatta l'autore

3 risposte a “Arrosto di vitello con patate”

  1. fabrizio Ha detto:

    Certamente sarà gustoso mo io ho dei dubbi sulla cottura ottimale delle patate ,secondo me è più opportuno aggiungerle alla carne a cottura della stessa già iniziata almeno da mezzora CIAO:

  2. MiK Ha detto:

    Ciao Fabrizio! Ti ringraziamo per il suggerimento, dipende chiaramente dalla tipologia di patate, nel nostro caso abbiamo scelto delle patate novelle da cucinare con la buccia, e la cottura è stata molto più lunga del solito. Nel caso che le vostre patate già dopo un’oretta siano pronte, potete toglierle e ultimare la cottura della carne.

  3. Paula aurora Ha detto:

    Ma secondo me é una ricetta molto gustosa,pur troppo lo trovata oggi troppo tardi e ormai avevo già preparato la ricetta tradizionale in pentola:-( ma non appena la preparo vi dico qualcosa:-))

Rispondi