I preliminari dell’amore

lun, lug 27, 2009

Ricette, Ricette della Redazione

preliminari

Vi presentiamo i “Preliminari dell’amore“, un’altra impeccabile creazione del nostro specialista in ricette afrodisiache, Agostino Acri

Carissimi fan,
vi ringrazio per il vostro affetto infinito. Le mie ricette afrodisiache sono ormai, dopo la bibbia e le confessioni di Sant’Agostino, gli scritti più letti!

Tra le vostre migliaia e migliaia di lettere che ho ricevuto in questi giorni (Le poste Italiane hanno rinforzato il personale solo per recapitarmi le vostre epistole) una in particolare ha colto la mia attenzione. Vi riporto uno stralcio della suddetta.

“Carissimo Don Ago. Si chiama Emanuela. 32 anni. Bella, alta, sofisticata, elegante, simpatica, carriera in ascesa. Io sono alto un metro e sessanta, peso 55 kg ed ho il riporto. Sarà a casa mia per lavoro martedì sera. Mi serve un piatto per conquistarla! Help! Marco”

Carissimo Marco, a te più che un piatto afrodisiaco serve un vero e proprio miracolo!

Le tue possibilità di conquistarla sono pari a quelle che ha Pupo di diventare un giocatore di basket! Comunque, se proprio vogliamo tentare questo salto nel vuoto, hai tre possibilità!

• Nel week end parti per il triangolo LOURDES-FATIMA-PIETRALCINA (magari uno su tre il miracolo te lo fa!

• Compri 26 tesmed plus e ti attacchi tutti i 112 elettrodi a 220 volts (così o prendi 20 chili di massa muscolare o, quantomeno, il tuo riporto si impennerà a tal punto da allungarti virtualmente di 15 cm!)

• Le prepari i miei favolosi “preliminari dell’amore”

Porzioni 2
Tempo di preparazione 30 minuti
Difficoltà 3
Prezzo indicativo 8 euro

Ingredienti

  • 500 gr di gamberi
  • 200 gr di maionese
  • 200 gr di ketchup
  • tabasco q.b.
  • burro q.b.
  • qualche foglia di lattuga
  • fette di limone
  • 2-3 pomodorini pachino
  • 100 gr di rucola
  • vino bianco q.b.
  • pepe nero
  • peperoncino piccante (fresco)
  • sale e origano q.b.

Preparazione
Per prima cosa prepariamo i gamberi. Semplicemente li fate saltare in padella per 5 min con burro, pepe nero e un bicchiere di vino bianco. Fatto? Bene. Mentre faremo raffreddare i gamberi per sgusciarli prepariamo la salsa rosa.

Mettiamo in una ciotolona i 200 gr di maionese e ketchup insieme con 4/5 gocce di tabasco (non di più). Giriamo il tutto fino a quando i tre componenti non si trasformeranno nella nostra salsina rosa.

Poi sgusciamo i nostri gamberi e li mettiamo nella ciotolona con della lattuga tagliata a fili.

Bene. Adesso prendiamo due flute in cui verseremo dentro il contenuto della ciotola fino all’orlo mettendo poi una fetta di limone sul bicchiere. Ora prendiamo un piatto grande e piano e facciamo un tappeto di rucola (condita con olio, sale e limone).

Mettiamo al centro del piatto i due flute dividiamo il piatto virtualmente in due: da un lato metteremo un tappeto di pomodorini (sul tappeto di rucola) tagliati perfettamente in due e conditi con olio, sale e origano, dall’altro lato sempre i pomodorini ma svuotati della polpa e riempiti della salsa di gamberi.

Mettere una spruzzata di peperoncino per tutto il tappeto di rucola e pomodori che si è formato!

Suggerimento importante
Ovviamente, caro Marco, si mangia tutto con le mani in modo da creare una certa atmosfera. Che non ti venisse l’idea di chiederle gentilmente ” vuoi una forchettina?!”

Vino adatto a piatto: Centine Bianco della cantina Banfi.
Atmosfera: Beh, da come ti sei descritto consiglio un ambiente il meno illuminato possibile!

Caro Marco, mal che vada, se avrai seguito i miei consigli alla lettera, solo uno di voi due andrà in bianco: a te rimarrebbe comunque la soddisfazione di aver preparato la ricetta in modo impeccabile!


Ti potrebbero anche interessare

, , , , , , , , , , , , , ,

Questo post è stato scritto da:

Redazione - che ha scritto 1985 post il Made in Kitchen Blog.


Contatta l'autore

Una risposta a “I preliminari dell’amore”

  1. Simo Ha detto:

    ahahhahhhhahah…trpppo bella!!

Rispondi