La Parmigiana di melanzane…ricetta con dedica…

lun, mar 30, 2009

Ricette, Secondi

parmigiana di melanzane

foto di truth82

Non sapete che fare per cena??? Eccovi un’idea per iniziare bene la settimana…la ricetta non sarà originalissima ma la bontà è indiscussa!! Le dritte per preparare la Parmigiana di melanzane ce le invia Saverio direttamente da Madrid, ma ci tiene a sottolineare che la ricetta è di Giovanna la tettona (alias sua madre) e che dedica questo gustosissimo piatto italiano alla sua amica cilena di ritorno verso casa…

Porzioni 4
Tempo di preparazione 70 minuti
Difficoltà 2/3
Prezzo indicativo 12 euro

Ingredienti

  • 4 melanzane
  • 1 kg di pomodoro
  • 500 gr mozzarella fiordilatte
  • 300 gr di mortadella
  • 1 cipolla
  • basilico
  • olio extravergine d’oliva
  • 6 uova
  • farina
  • Parmigiano
  • pepe

Preparazione
Tagliare le melanzane a fette dello spessore di massimo 1cm. Disporle a strati ricoperte di sale per far perdere l’acqua e l’amaro e lavarle dopo mezz’ora.
Sbattere le uova con il parmigiano, il sale e il pepe. Passare le melanzane così tagliate prima nella farina e poi nell’uovo e friggerle nell’olio bollente.
Dopo la cottura disporre le melanzane su un foglio di carta assorbente per togliere l’olio.
Passiamo ora a preparare il sugo di pomodoro. Cucinare nell’acqua che bolle i pomodori finchè non diventano morbidi. Togliere la buccia e passare nel passaverdure. Mettere in una pentola olio, cipolla, parmigiano e soffriggere, solo alla fine aggiungere il basilico. Unire la salsa al soffritto, aggiustare di sale e lasciar cuocere per una mezz’ora.
Passiamo ora a preparare la parmigiana. In una teglia da forno disporre, come se fosse una lasagna, un primo strato di melanzane, mozzarella a fettine, mortadella e salsa di pomodoro, ripetere il procedimento per i vari strati che si decidono di fare. L’ultimo strato deve essere di sugo e parmigiano.
A questo punto mettere nel forno già caldo a 180-200° per mezz’ora.

Suggerimenti
Io preferisco la parmigiana più secca ma c’è a chi piace sugosa, quindi a seconda dei vostri gusti fatela cuocere qualche minuto in più o in meno.


Condividi

  • Digg
  • Sphinn
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Mixx
  • Google Bookmarks
  • Blogplay
  • LinkedIn
  • Live
  • MySpace
  • Segnalo
  • StumbleUpon
  • Technorati
  • Twitter
  • Diigo
  • MSN Reporter
  • Wikio IT
  • Diggita
  • Ok notizie
  • email

Articoli correlati

, , , , , , ,

2 risposte a “La Parmigiana di melanzane…ricetta con dedica…”

  1. ricette facili veloci Ha detto:

    Complimenti MiK ricetta di grande ‘classe’!!! :-)

  2. MiK Ha detto:

    La classe non è acqua ;-)

Rispondi