Menù di Pasqua: si inizia con i cestini di pasta brisée

mar, apr 7, 2009

Antipasti, Ricette, Ricette Pasqua

E la Pasqua è in arrivo…ancora non avete deciso il menù???Non vi preoccupate…ecco a voi qualche consiglio, oggi abbiamo preparato un menù classico a base di agnello con piatti semplici ma gustosi. Per i vegetariani-vegani, non ci siamo scordati di voi, domani proporremo il Menù Vegan.

Buon divertimento e soprattutto….buon appetito! :)

Cestini di pasta brisée

cestino_patebrisee

Porzioni 4
Difficoltà 2
Tempo di preparazione 60 minuti
Prezzo indicativo 9/10 euro

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta brisèè
  • 100 gr di ricotta
  • 2 uova
  • 1 dl di panna fresca
  • 40 gr di mortadella
  • 20 gr di pistacchi
  • 1 scalogno
  • 10 olive taggiasche sott’olio denocciolate
  • 1 peperone rosso abbrustolito in barattolo
  • 2 carciofi sott’olio
  • 40 gr di emmentaler
  • origano q.b.
  • olio q.b.
  • 30 gr di grana padano grattuggiato
  • sale q.b.

Preparazione
Srotolare la pasta lasciandola sulla carta forno e, con il tagliapasta, ricavare 12 dischetti. Spellare lo scalogno, tritarlo e stufarlo a fiamma bassa in un padellino con due cucchiai di olio. Aggiungere il peperone a stricioline e salare… lasciar cuocere per 5 0 6 minuti circa. Trasferire i dischetti di pasta brisèè negli stampini facendo aderire la pasta al fondo e ai bordi.

Tritare finemente i pistacchi e la mortadella e mescolarli alla ricotta, insieme ad un pizzico di sale, un uovo e 10g di grana padano. Sgocciolare i carciofi, asciugarli e tagliarli a fettine. Tritare grossolanamente l’ emmentaler. Bucherellare il fondo delle tartellette con uno stecchino, riempirne 4 con i peperoni raffreddati e le olive denociolate, 4 con i carciofi a fettine, un pizzico d’origano e l’emmentaler e le ultime 4 con il composto di ricotta e mortadella.

Sgusciare l’uovo rimasto e sbatterlo leggermente in una ciotola con la panna fresca, salare e aggiungere il grana rimasto. suddividere il composto nelle tortine ai peperoni e in quelle ai carciofi. Infornare le tortine in forno già caldo a 180° per 20 minuti e servirle tiepide.

vino abbinato

Scopri il VINO consigliato per questa ricetta dal Sommelier di Viniamo.it


Ti potrebbero anche interessare

, , , , , , , , , , , , , , , ,

Questo post è stato scritto da:

Redazione - che ha scritto 1985 post il Made in Kitchen Blog.


Contatta l'autore

Una risposta a “Menù di Pasqua: si inizia con i cestini di pasta brisée”

  1. nina Ha detto:

    sn annoiata di vedere sempre gli stessi piatti
    (sn troppo lunghi)…………

Rispondi