Polpette e verdure con zafferano e limone

lun, apr 26, 2010

Ricette

Polpette di verdure con zafferano e limone

Il bel tempo fa proprio venir voglia di piatti sfiziosi e allo stesso tempo caratterizzati da un sapore fresco, come quello del limone. Cigra Edizioni ci propone un secondo piatto con contorno che risponde alla grande a questa necessità, le Polpette e verdure con zafferano e limone!

Un altro pregio del piatto è anche la sua velocità di realizzazione, vediamo insieme come procedere…

Porzioni 4
Tempo di preparazione 30 minuti
Difficoltà 3
Prezzo indicativo 8 euro

Ingredienti

  • 200 gr di vitello macinato
  • 150 gr di maiale macinato
  • 50 gr di prosciutto a dadi
  • 40 gr di mollica rafferma di pane bianco
  • 100 gr di pangrattato
  • 2 bustine di zafferano
  • 2 pomodori a grappolo
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 1 cucchiaino di farina
  • 1 bicchiere di brodo vegetale
  • 4 cucchiai di grana padano grattugiato
  • 2 zucchine
  • 1 finocchio
  • 300 mL di olio di arachidi
  • 20 mL d’olio extravergine di oliva
  • 2 uova
  • 1 limone
  • pepe in grani
  • sale

Preparazione
In una ciotola con il vino e poca acqua ammollate la mollica del pane sminuzzata. In un’altra ciotola versate le due carni e unite i dadini di prosciutto cotto, unite le uova e amalgamate con una forchetta. Strizzate la mollica e unite al composto ottenuto insieme al grana padano, sale e pepe.

Su un tagliere eliminate le foglie esterne del finocchio, lavate e affettate sottile. Tagliate a bastoncini le zucchine, lavate e asciugate; sbollentate i pomodori e sbucciateli. In una padella antiaderente friggete le polpette 5 min per parte, dopo averle passate nel pangrattato.

Scolate con un ragno e fate asciugare su carta assorbente. In un tegame scaldate l’olio d’oliva e cuocete, chiudendo con un coperchio, le verdure per 10 min; scolate su carta assorbente.

Spadellate con poco olio le polpette nella padella di cottura, aggiungete le verdure e bagnate con il succo di limone e il brodo vegetale aromatizzato allo zafferano. Sfumate per 8 min, spolverizzate di farina e cuocete altri 2 min. Salate, pepate e servite caldo.

Variante: potete utilizzare verdure a piacere come carote, patate, cavolfiori o melanzane.

Questa e altre ricette, illustrate “passo a passo”, potete trovarle su: “ANTICHE RICETTE” IN EDICOLA DA APRILE


Condividi

  • Digg
  • Sphinn
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Mixx
  • Google Bookmarks
  • Blogplay
  • LinkedIn
  • Live
  • MySpace
  • Segnalo
  • StumbleUpon
  • Technorati
  • Twitter
  • Diigo
  • MSN Reporter
  • Wikio IT
  • Diggita
  • Ok notizie
  • email

Articoli correlati

, , , , , , , , , , , , , , , ,

Questo post è stato scritto da:

Redazione - che ha scritto 1605 post il Madeinkitchen Blog.


Contatta l'autore

Rispondi