Ricetta del cous cous alla trapanese (cuscus)

cuscussu'

Il cous cous è un sapore tipico anche italiano, nella provincia di Trapani infatti  il cuscus trapanese è un vero e proprio piatto tradizionale. non solo nordafricano. Ecco a voi la ricetta da abbinare a qualsiasi zuppa di pesce, fateci sapere com’è andata!

Ingredienti:

Prezzemolo tritato

Cipolla

Aglio tritato

Alloro

Olio extravergine d’oliva

sale

pepe

Mandorle tritate

Cannella in polvere

Come prima cosa preparate una zuppa di pesce con un buon brodo. La cosa più complicata è la preparazione del cous cous vero e proprio. Il primo passaggio è l’incocciatura della semola, (fate attenzione che non sia precotta) per preparala alla cottura al vapore. L’incocciatura consiste nella lavorazione della semola a mano con un po’ di acqua in un contenitore possibilmente di terra cotta, in modo da ammorbidirla per bene.

Una volta finita l’incocciatura potete procedere con il condimento della semola con tutti gli ingredienti nelle dosi che preferite. A questo punto la semola è pronta per la cottura a vapore; per questa fase esiste una pentola apposita che si chiama couscoussiera, per chi non possiede la couscoussiera possono andare bene anche un setaccio o uno scolapasta di metallo, l’importante è che la cottura avvenga al vapore. La semola deve cuocere a vapore per circa un’ora a fuoco medio, dopodiché versate la semola in un recipiente capiente e versatevi dentro il brodo bollente ottenuto dalla zuppa di pesce, fino a coprirla leggermente, mescolate per bene e lasciate riposare un’altra ora. A questo punto il cous cous è pronto, servitelo assieme alla zuppa di pesce e… buon appetito!


Ti potrebbero anche interessare

  • No Related Post
, , ,

Questo post è stato scritto da:

Redazione - che ha scritto 1985 post il Made in Kitchen Blog.


Contatta l'autore

Rispondi