Cene d’estate: con i bambini

mer, lug 13, 2011

Cene d'estate, Slideshow

Cari amici,

l’estate è ormai arrivata nel pieno del suo splendore, tra colori, calori e voglia di mare e spazi aperti. Non sarebbe molto bello organizzare una cenetta particolare per e con i nostri bambini? Un modo per stare insieme, per farli cucinare e divertirsi  insieme a noi. Pronti?

bambini mascherati

bambini mascherati

[img via Andrei!]

____________________________________________________________________________________________

Alcuni piccoli accorgimenti

____________________________________________________________________________________________

Ovunque decidiate di organizzare la cena è bene prestare attenzione ad alcune piccole cose:

  • coltelli, forbici, materiali appuntiti o piatti troppo caldi

Vanno tenuti lontani dalla portata dei bambini, preferibilmente riposti su piani alti a cui non possono accedere.

  • utilizzare materiale usa e getta

Sono bambini, sporcarsi è il loro passatempo preferito per cui evitate di utilizzare tovaglie o posate preziose.

  • vetro

Cercate di evitare bottiglie e bicchieri di vetro, preferite bicchieri in plastica, sia usa e getta che più resistenti, ridurrete in questo caso eventuali incidenti domestici

  • accesso alla cucina

Evitate che i bambini si avvicinino ai fornelli, a meno che non siano già grandi e indipendenti. Al loro arrivo, cercate di aver già tutto pronto in modo che non si precipitino in cucina rischiando di scottarsi tra pentole e fornelli.

  • scatola pronto soccorso

Tutti i bambini corrono, cadono e si graffiano: rendete questo momento meno doloroso utilizzando, ad esempio, dei cerotti colorati e tenendo tutto il necessario a portata di mano.

  • allestimento

Potreste realizzare dei segnaposti insieme ai bambini: potreste lasciar spazio alla loro fantasia per la creazione e la decorazione dei cartoncini, aiutandoli nella scrittura.

____________________________________________________________________________________________

Idee per il menu

____________________________________________________________________________________________

dolci

dolci

[img via pink sherbet photography]

Se avete tempo, potete organizzare fin nel minimo dettaglio il menu.

  • bevande

Preparate acqua naturale fresca (non ghiacciata, mi raccomando) e succhi di frutta. Potete realizzarli voi magari spremendo delle arance fresche, oppure frullando delle albicocche o delle pesche al momento.

Ancora, potete preparare in casa del tè freddo, Vi basterà far bollire l’acqua, mettere in infusione una bustina di tè nero, magari aggiungendo delle foglie di menta o delle fette di limone/lime o arancia. Zuccheratelo poi leggermente e servitelo infine freddo.

  • portate

Si sa, i bambini a volte fanno fatica a mangiare, vorrebbero correre subito a giocare. Cercate quindi di preparare dei piatti invitanti e colorati che possano catturare la loro attenzione. Bastano un paio di decorazioni con le verdure e un poco di fantasia. Potete partire con un piatto di spaghetti semplici al pomodoro e proseguire con un contorno con qualche polpettina fatta in casa o preparare delle patate di cui vanno golosi.

In versione patate novelle con crema di basilico oppure potete realizzare da voi delle chips, di cui andranno golossissimi (qui abbiamo spiegato come fare). Potete realizzare anche dei bocconcini di pollo oppure optare per del pesce.

  • dolci

Su questi piatti potrete sbizzarrirvi ancora di più, ma non esagerate con le dosi. Eccovi alcune idee colorate che potranno esservi utili: una torta arcobaleno (da fare anche in versione cupcake), le mini ciambelline di Homer Simpson, un plumcake al limone con confetti colorati oppure una torta alla nutella. Se avete molto tempo e una certa dimestichezza potreste anche cimentarvi con questa torta scenografica (attenzione qui al fondente zuccherato: meglio fettine piccoli e molti giochi).

____________________________________________________________________________________________

Giochi

____________________________________________________________________________________________

giochi per bambini

giochi per bambini

[img via quercus design]

Cosa fare mentre si aspettano tutti gli invitati o subito dopo cena? Si gioca, ovviamente!

  • colpisci il bandito

Potreste prendere delle lattine vuote, ricoprirle con della carta e farle colorare ai vostri bambini. Una volta pronte, vi basterà impilarle, dividere i bambini in due squadre e a turno far colpire le lattine. Vince ovviamente chi ne abbatte di più.

  • pallone, racchette, frisbee e corda per saltare
  • nascondino se siete all’aperto, giochi in scatola adatti all’età se invece siete al chiuso.
http://www.madeinkitchen.tv/photo/4160/Torta+Nutella+%28pane+e+nutella+rivisitati%29

Condividi

  • Digg
  • Sphinn
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Mixx
  • Google Bookmarks
  • Blogplay
  • LinkedIn
  • Live
  • MySpace
  • Segnalo
  • StumbleUpon
  • Technorati
  • Twitter
  • Diigo
  • MSN Reporter
  • Wikio IT
  • Diggita
  • Ok notizie
  • email

Ti potrebbero anche interessare

, , ,

Questo post è stato scritto da:

Redazione - che ha scritto 1979 post il Madeinkitchen Blog.


Contatta l'autore

Rispondi