Estate | Ravanello

mer, giu 29, 2011

Di stagione, Slideshow

Ravanello

[immagine via bluefootedbooby]

Cari amici,
per la rubrica dedicata alla frutta e alla verdura di stagione, oggi, parliamo di uno degli ortaggi più usato per condire insalate e pinzimoni, oltre ad essere un particolare e “piccantino” ingrediente per ricette più elaborate: ecco per voi il ravanello!

Il ravanello (Raphanus sativum) è una pianta annuale originaria di Cina e Giappone. Ha un buon contenuto di sali minerali e vitamine B e C. Questo ortaggio, di sapore lievemente piccante, viene utilizzato in insalate e pinzimoni, ma può anche essere utilizzato per la preparazione o la guarnizione di piatti a base di carne o pesce. Del ravanello si consuma la radice, sferica e di colore rosso, con polpa bianca.

I ravanelli possono essere tondi, di colore rosso a volte striati di bianco e grossi come ciliegie; oppure di forma allungata, di colore rosso carminio o bianco e di dimensioni variabili. Le varieta’ coltivate sono numerose e vengono classificate in base al colore e alla forma della radice o alla stagione di coltivazione. Le piu’ diffuse in Italia, tra quelli tondi e rossi sono Cherry Belle e Saxa, tra quelli bianchi e oblunghi e’ la Candela di ghiaccio, mentre tra i ravanelli rossi e oblunghi predomina la varieta’ Candela di fuoco. Non tutti sono a conoscenza del fatto che la parte utilizzata della pianta e’ la sua radice, per questo i ravanelli piu’ gustosi sono quelli piu’ piccoli, quelli piu’ grandi, invece, rischiano di essere legnosi.

Il suo bassissimo contenuto calorico, solo 11 calorie per 100 grammi, li rende un alimento fondamentale e una alternativa preziosa ai tradizionali menu’ dietetici. Con riferimento alle sue proprieta’ fitoterapiche, tradizionalmente si sa che il ravanello ha proprieta’ diuretiche e depurative. Svuota la cistifellea, e’ un efficace calmante della tosse, ed e’ molto utile, sotto forma di centrifugato con un’aggiunta di miele, durante le bronchiti catarrali. Inoltre, questa versatile pianta si puo’ rivelare efficace come coadiuvante naturale nella cura di disturbi quali l’inappetenza, l’epatismo, i reumatismi, l’asma e quasi tutte le affezioni polmonari.

Piaciuto questo articolo? Potete consultare tutti gli articoli su frutta e verdura di stagione sulla community di Made in Kitchen!


Ti potrebbero anche interessare

, , , , , ,

Questo post è stato scritto da:

Agostino - che ha scritto 122 post il Made in Kitchen Blog.


Contatta l'autore

Rispondi