Gli strumenti in cucina: poach pod

mar, nov 9, 2010

Strumenti in cucina

il poach pod!

il poach pod!

Per la rubrica dedicata agli strumenti in cucina, facciamo oggi un post speciale dedicato al poach pod. Questo strumento dal nome bizzarro è utilizzato appositamente per cucinare le uova in camicia, o uovo poché. Si tratta di quella preparazione che permette di mantenere l’uovo morbido e delizioso.

Forse vi ricorderete quel pezzo del film di Julie & Julia in cui venivano cucinate nella loro difficoltà – insomma, sembran semplici ma serve polso e prontezza di riflessi per far sì che l’albume crei un delizioso strato attorno al tuorlo e si cuocia ben bene.

Per facilitare quest’operazione, Federica - che già altre volte ha partecipato come guest su MadeinKitchen, ci ha fatto consocere questo strumento: il poach pod, un contenitore in plastica che permette una cottura semplice e di sicura riuscita.

Basta infatti aprire l’uovo all’interno dello strumento, metterlo nell’acqua bollente (galleggierà) e pian piano si cuocerà senza dispersioni o filamenti. Nel giro di pochi minuti sarà pronto per essere gustato!

la cottura

la cottura

Solitamente l’uovo in camicia si mangia accompagnato a degli asparagi al vapore, ma non è stagione. Altrimenti si prepara una deliziosa colazione con patate passate in padella, blinis, prosciutto cotto e salsa olandese; o ancora, si possono tostare delle fette di pane, imburrarle e coprirle con del salmone e accompagnare il tutto con dell’insalata soncino, come ha fatto Federica.

Direi che è arrivato il momento di accaparrarsene uno!

uova in camicia, salmone, pane tostato e soncino

uova in camicia, salmone, pane tostato e soncino


Ti potrebbero anche interessare

, , , ,

Questo post è stato scritto da:

Redazione - che ha scritto 1985 post il Made in Kitchen Blog.


Contatta l'autore

5 risposte a “Gli strumenti in cucina: poach pod”

  1. maria Ha detto:

    dove si vende poach pod’?

  2. Redazione Ha detto:

    Grazie Beatrice! :)

  3. sarah Ha detto:

    io li ho presi su http://www.goolp.it !!! spediscono dall’italia: averli direttamente dagli stati uniti è piuttosto complicato! complimenti per la ricetta, ovviamente l’ho provata subito!!!

  4. Redazione Ha detto:

    Grazie per l’informazione! :)

Rispondi