A Vancouver ha trionfato la gastronomia italiana

ven, mar 5, 2010

Eventi, News

A Vancouver ha trionfato la gastronomia italiana

Aggiornamenti importanti arrivano dal Circolo dei Buongustai di Fabio Campoli, che ha partecipato alle recenti Olimpiadi invernali a Vancouver, offrendo momenti di degustazione e un menù a dir poco eccezionale in occasione della serata di gala del 27 Febbraio.

A Casa Italia sono state promosse varie iniziative organizzate da Caseus Montanus in collaborazione con Il Circolo dei Buongustai e patrocinate dal Ministero delle Politiche Agricole, che hanno visto protagonisti i migliori formaggi di montagna, vincitori dei premi “Grolla d’Oro” e “Buonitalia”, il Piave delle Dolomiti venete, la Fontina delle Alpi della Valle d’Aosta, il Parmigiano Reggiano dell’Appenino emiliano.

Gerardo Beneyton, presidente di Caseus Montanus, ha raccontato in questo modo l’iniziativa: “… è stata un modo per testimoniare che la montagna non è solo sport, ma grande cucina, tradizione e storia. Le nostre eccellenze gastronomiche e il successo di questi giorni sono per noi, e devono essere per l’Italia, un’altra vittoria e una medaglia simbolica. Abbiamo portato dall’altra parte dell’oceano, insieme ai nostri campioni, tre prodotti caseari di grande pregio, riconosciute come vere eccellenze e magistralmente trasformate in gustosissime ricette dallo chef Campoli”.

Il menù proposto dallo Chef Fabio Campoli durante la serata di gala comprendeva 5 portate, e ha allettato tutti i partecipanti, incluso Presidente del Coni Giovanni Petrucci che avuto parole di grande apprezzamento per i piatti realizzati dallo chef .

Ecco un’introduzione eccelsa al menù che vi illustreremo, pronunciata da Fabio Campoli: “Ho ideato un menù che sapesse riunire insieme il gusto tipico delle regioni italiane, le loro tradizioni e la cultura dei loro prodotti, degni di essere esportati in tutto il mondo, come questi formaggi”. Così commenta lo chef Campoli, e continua: “a Vancouver ha vinto l’eccellenza italiana, e anche noi da dietro i fornelli ci siamo sentiti campioni di questi giochi olimpici”.

Questo il menu della Serata di Gala, firmato dallo chef  Fabio Campoli:

Armoniosa triade

Degustazione delle eccellenze Italiane

  • Piave, Fontina Dop, Parmigiano Reggiano di Montagna al naturale.

Sinfonia

  • Pan dorato al rosmarino, con insalata di mela verde, scaglie di Parmigiano Reggiano di Montagna e ristretto al Raboso

vino: Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene DOC Brut “San Fermo” – Bellenda

Note di gusto

  • Risotto al miele di millefiori, carciofi alla menta mantecato al formaggio Piave

vino:Montescudaio DOC Bianco “Linaglia” 2008 – Poggio gagliardo

Concerto d’alpeggio

  • Più sfoglie di Fontina Dop e arista, con pomodori agli agrumi e timo

vino: Sicilia IGT Nero d’Avola e Syrah 2007 -d’alessandro

Giocosa Melodia

  • Torta ai formaggi di montagna, frutti di bosco e cannella

vino: Moscato d’Asti DOCG 2009 del Tufo


Condividi

  • Digg
  • Sphinn
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Mixx
  • Google Bookmarks
  • Blogplay
  • LinkedIn
  • Live
  • MySpace
  • Segnalo
  • StumbleUpon
  • Technorati
  • Twitter
  • Diigo
  • MSN Reporter
  • Wikio IT
  • Diggita
  • Ok notizie
  • email

Ti potrebbero anche interessare

, , , , , , , ,

Questo post è stato scritto da:

Redazione - che ha scritto 1985 post il Madeinkitchen Blog.


Contatta l'autore

Rispondi