A Tavola con Edipo e Medea, l’omaggio siracusano alla gastronomia dell’antica Grecia


edipo-e-medea

Quando si pensa all’antica Grecia, vengono in mente le versioni di greco al liceo (per chi ha fatto il classico), o le vacanze che qualcuno ha passato in questo bel paese in cui le rovine dell’antichità testimoniano lo splendore dei tempi passati, o forse anche uno di quei numerosi film kolossal storici anni ‘60, con tanto di mostri inverosimili e sfarzose fanciulle seminude in pericolo… I collegamenti mentali sono tanti, ma quanti di voi pensano alle colonie greche nell’Italia meridionale?

L’eredità dell’antica Grecia ha lasciato il suo segno anche a pochi passi da noi, e tra qualche giorno, a Siracusa in Sicilia, verrà celebrata nel modo che piace a noi, con una manifestazione cultural-gastronomica: “A tavola con Edipo e Medea: quando il cibo è cultura“.

In programma c’è una mostra che coinvolgerà vari artisti siracusani di spicco, e uno spettacolo a cura dell’associazione Diapason Studio che mette in scena gli usi e i costumi nell’antica Siracusa… argomento poco conosciuto e indubbiamente legato alla storia della gastronomia.

Verrà infine offerta la possibilità di degustare e comprare prodotti tipici locali strettamente legati al passato: vino, grano, olio, mandorla, miele e formaggi, gli alimenti che deliziavano i greci e che tuttora fanno parte del patrimonio culinario dei siracusani.

Il cibo, dunque, come filo conduttore tra presente e passato, per chi ha la possibilità di andarci, la manifestazione avrà luogo nell’antico Mercato di Siracusa, sito in Ortigia in via Trento, Sabato 30 dalle ore 18 e Domenica 31 Maggio dalle ore 10 alle 13, e dalle 18 alle 22.

Made in Kitchen Blog

Made in Kitchen TV è una tv che trasmette sul web in modalità on demand e con un palinsesto lineare formato dai migliori contenuti inviati da voi.


Altri post
Delicati Biscotti al tè verde
Gateau di patate

Scrivi un commento

Prenditi un'attimo e dicci come la pensi. Some basic HTML is allowed for formatting.

Leggi i commenti

Che bella iniziativa e che peccato che non potrò esserci! Essendo greca (anche se in giro per il mondo) mi piacerebbe tanto fare questo viaggio degustativo nel tempo, soprattutto in una città come Siracusa, che è piena di profumi della Grecia…