sapori d'estate.....

Introduction

In una calda ed incontaminata Basilicata, dove la brezza del mar Ionio, attraversando infinite pinete,abbraccia il Pollino, è ancora possibile acquistare prodotti della terra, che hanno il sapore e il profumo della genuinita'!! Corone di rossi peperoni, infilati uno ad uno e messi ad essiccare al sole, saranno conservati per l'inverno e diventeranno, assieme ai pomodori anch'essi esposti al sole ed essiccati, e alle cipolle prelibatezze in tavola........ora vi mostro in quale maniera :

Vota

Voti: 2
Visite: 57
Date:
17 Gennaio 2010

Embed

Link

Directions

Preparate l'impasto per le frittelle. Sciogliete bene il lievito nell'acqua aggiungete la farina, il sale e mescolate. Se disponete di un robot da cucina sara' piu' facile.Dovrete ottenere una pasta molto morbida, che "fila".Copritela e fatela lievitare al caldo per circa 1 ora e mezza. Quando avra' raddoppiato il suo volume, sara' pronta per la frittura. Aiutandovi con un cucchiaio prendetene e versatene nell'olio bollente la giusta quantita' che lo stesso cucchiaio contiene. Quando avrete terminato, sistemate le frittelle in un luogo caldo e friggete i peperoni "cruschi"La frittura sara' velocissima, perche' sono molto sottili, quindi in 7/10 secondi si gonfiano e riprendono il loro aspetto "fresco" Lo stesso vale per i pomodori secchi....si devono gonfiare!! Nel frattempo avrete tagliato la cipolla rossa di Tropea a rondelle, infarinatela e friggetela velocemente. Se proprio volete fare una delicatessen tagliate le fritelle al centro e mettete un po' di cipolla, un pomodoro e un po' di peperone..e..se vi piace la ricotta forte osate pure una bella spalmata!!!
Serves
4
Time required
90 mins
Difficulty level
Average
Cost of ingredients
10 EUR
Country of origin
Italy
Ingredients
  • gr. 300 di pomodori secchi
  • 8 peperoni detti "cruschi"
  • 2 cipolle rosse
  • gr. 500 di farina "00"
  • 1 lievito di birra
  • gr.300 di acqua
  • sale
  • 500 gr di olio per friggere, meglio se extravergine

Tips

Ho preparato questo piatto insolito , dopo aver ascoltato quello che una contadina doveva preparare al ritorno dai campi......Mi aveva appena venduto questi ortaggi e gentilmente mi aveva spiegato come dovevo fare......ci ho provato una sera d'inverno ed è stato un successone....tutto il sapore del sole in una fredda sera d'inverno!!

Tags

No tags for this media

Category

No category for this media

Channel

Appetizers | Main Courses | Complete meal dishes | In viaggio con Made in Kitchen

Map

Commenti (0)

sapori d'estate.....

since 17 Gennaio 2010

Ricette correlate

Altre ricette di perla59

since 17 Gennaio 2010
since 17 Gennaio 2010
since 17 Gennaio 2010