Made in Kitchen t>

spaghetti "risottati" alle vongole

spaghetti "risottati" alle vongole

Introduction

E' un primo piatto classico della tradizione, però, per dare un tocco personale, userò un metodo di cottura della pasta inusuale. Infatti, trattandola come fosse un risotto, l'amido contenuto, invece che disperdersi nell'acqua di cottura, verrà mantenuto nel tegame e avvolgerà gli spaghetti. Con questa tecnica si otterrà una cremosità insospettabile pur mantenendo la consistenza al dente. Consiglio di usare spaghetti n. 3 (n. 5 al massimo) perché altri formati di pasta più spessi conterranno più amido e renderanno facilmente il piatto troppo colloso. Il fumetto di pesce, per quanto lungo da preparare, è l'elemento che contribuisce per la maggior parte al sapore finale: si potrebbe sostituire con del brodo di dado di pesce ma il risultato non sarà lo stesso. Come ultimo consiglio, vi raccomando di fare attenzione al tempo di cottura della pasta: alla fine deve risultare al dente e il fumetto di cottura deve essere quasi completamente assorbito, è pur sempre una pastasciutta!

Vota

Voti: 2
Visite: 2904
Date:
7 Marzo 2010

Embed

Link


Directions

Fumetto di pesce Lavare molto bene le teste e le lische di pesce, eliminando ogni traccia di sangue. In una pentola soffriggere sedano, carote e cipolle tagliate a pezzetti grossolani. Unire le lische e le teste di pesce, far tostare per qualche minuto, aggiungere il vino e, quando è evaporato completamente, il pomodoro a cubetti, pepe, prezzemolo e acqua. Portare ad ebollizione, far bollire lentamente per un paio d'ore, rimuovendola schiuma che si forma in superficie. Togliere dal fuoco e filtrare con un colino a maglia abbastanza fitta. Soutè di vongole Scaldare dell'olio in una padella larga con un peperoncino e uno spicchio d'aglio, alla sua doratura aggiungere le vongole, coprire con un coperchio e far saltare a fuoco vivace per pochissimi minuti. Tenere da parte l'acqua di cottura e sgusciare parte delle vongole Spaghetti risottati Scaldare dell'olio e uno spicchio d'aglio in camicia in un tegame abbastanza largo, aggiungere gli spaghetti e far tostare per pochi istanti. Rimuovere l'aglio, bagnare con l'acqua di cottura delle vongole e cuocere come fosse un risotto, aggiungendo del fumetto di pesce quando serve. Pochi istanti prima del completamento della cottura della pasta, aggiungere le vongole sgusciate. Impiattare guarnendo con le vongole rimaste e del prezzemolo tritato
Serves
4
Time required
30 mins
Difficulty level
Easy
Cost of ingredients
19 EUR
Country of origin
Italy
Ingredients
  • • 400gr di spaghettini
  • • prezzemolo
  • • peperoncino
  • • olio extravergine d'oliva
  • • aglio
  • • 1kg di vongole
  • • fumetto di pesce (teste e lische di pesce, un bicchiere di vino bianco, cipolla, sedano, carote, pomodoro, prezzemolo, olio extravergine d'oliva, pepe in grani, acqua)

Category

No category for this media

Channel

Starters | Più Cucina

Commenti (3)

Zacharoula
8 Marzo 2010
Si, lo proverò sicuramente, grazie!
cool e chic
8 Marzo 2010
una cottura da vero chef, complimenti
maria90
7 Marzo 2010
Sicuramente saranno buoni così come buono il procedimento indicato. Ma non vorrei che il fumetto di pesce tendesse a coprire il sapore delle vongole in purezza. Comunque si può provare.

Map






spaghetti "risottati" alle vongole

since 5 Marzo 2010

Ricette correlate

Altre ricette di PaoloQ

since 5 Marzo 2010
since 5 Marzo 2010